Annunci di Lavoro

Caratteristiche del formaggio

Caratteristiche e conservazione

Caratteristiche nutrizionali

Essendo un derivato primo del latte, ne conserva tutte le valenze, dal momento che il processo di lavorazione non lo priva degli elementi più nobili, non fa che concentrarne la parte più nutriente e ricca. Nonostante la grande varietà di formaggi che impediscono un'univoca indicazione, possiamo delineare le caratteristiche nutrizionali, tenendo conto delle variazioni in termini di consumo, che si presentano con variare del clima e della latitudine.
Il formaggio è un alimento ricco di proteine animali e contiene tutti gli aminoacidi, sia quelli essenziali per l'uomo adulto, sia quelli indispensabili per la crescita di un bambino.

Non contiene zuccheri, ma sali minerali come il calcio e il fosforo, conosciuti per la protezione all'invecchiamento e la regolazione del tono muscolare.
E' inoltre facilmente digeribile e nella sua varietà, si adatta all'alimentazione di tutte le età, per gusto e qualità nutritive.

Conservazione del formaggio


In quanto alimento vivo, il formaggio richiede qualche attenzione. Innanzitutto assicuriamoci che l'acquisto venga fatto da rivenditori che dimostrino accortezza nella conservazione, in funzione delle sua caratteristiche.
E' importantissimo acquistare le quantità che possiamo consumare; la freschezza è la migliore garanzia per poter assaporare al meglio qualsiasi formaggio. Infatti ormai è diffusa l'abitudine di indicare sulle confezioni la data di scadenza, che deve essere sempre rispettata.
A casa i formaggi fresche si possono conservare in frigorifero, avvolti in una pellicola, e per gli altri sono consigliati luoghi freschi e ben areati, con un basso tasso di umidità.
Si suggerisce di lasciare il formaggio a temperatura ambiente i formaggi da portare in tavola, almeno una mezz'ora prima di essere serviti.